mercoledì 10 agosto 2016

Filatelia.


Alle volte le cose che più mi piace fare mi estenuano. Desidero così ardentemente farle in ogni momento, ritaglio quindici minuti per potermici dedicare, se non mi ci dedico mi intristico e mi sento in colpa, ragiono sulla mia vita sul perché dovrebbe valere la pena lavorare o vivere se non c'è poi la forza o il tempo. Ecco come mi estenuano , le cose che più mi piace fare.
Così alle volte mi arrendo perché, ehi, sono solo delle cose che mi piace fare, tipo un hobby, tipo la filatelia. Può piacerti da morire, ma non è necessario riempire faldoni di francobolli. Sei un piccolo animaletto felice quando giri per francobolli e ne trovi alcuni che cercavi e magari ci spendi pure parecchi soldi. Ma se non farlo ti avvelena le giornate, amen, allora ci metti una croce sopra. Niente più francobolli. Sono solo pezzetti di carta che ti piace infilare in buste di plastica. È vero, il lavoro o la vita ti sottraggono tempo, ma non è che puoi preferire i francobolli alla vita.
Ecco come mi arrendo, alle volte. Solo che spesso, quando mi arrendo, saltano fuori francobolli dappertutto.
Share This:    Facebook  Twitter  Google+

2 commenti:

  1. io colleziono passioni...
    troppe, alle volte è estenuante essere me fino in fondo

    RispondiElimina
  2. L'amarezza che leggo qui mi schiaccia. Ti stringo.

    RispondiElimina