mercoledì 7 ottobre 2015

I'd like to buy the world a Coke.

Non mi importa più molto di essere puntuale. Credo di averlo già scritto da qualche parte: ho scoperto che mi piace guardare una serie o un film quando tutti gli altri hanno smesso di farci casino intorno. 
Tra qualche ora andrò a vedere Inside out (probabilmente domani sarà fuori programmazione) e soltanto ieri sera ho visto il finale di Mad men. Ho vissuto mesi ignorando completamente quello che dicevate riguardo alla Coca-Cola, l'Om, e i pianti che Don non s'è mai fatto in sette stagioni, e la scena a Bonneville - come se Mad men non fosse tutto un quadro di Vettriano in movimento. E' liberatorio decidere di mettersi in disparte, non stare volontariamente sul pezzo, scegliere il momento più adatto per interessarsi. Niente ansia da prestazione social, niente di intelligente da dire prima che lo dicano gli altri.
E' un delirio sportivo quello di voler fare tutti la stessa cosa, nello stesso momento, anche se con lo sport ancora mi capita. Sa provocare una bizzarra marea negli stomaci, per chi è sensibile a certe cose. Le Olimpiadi sono proprio da alta marea nello stomaco, per me. Ma anni fa spaccavo la tastiera del computer se non riuscivo a scaricare un episodio di Lost entro poche ore dalla messa in onda americana. Utilizzare tutta la potenza di fuoco per un solo obiettivo è una strategia pessima e, alla lunga, debilitante. La vita vera certe volte fa bene.




Share This:    Facebook  Twitter  Google+

3 commenti:

  1. Poi voglio assolutamente sapere in chi ti identifichi in Inside Out <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono assolutamente Tristezza, ma mi comporto come Gioia.
      (Io sto ancora pensando ai vulcani di "Lava", pensa te.)

      Elimina
  2. Io sono nella fase dello spaccare la tastiera se non si scarica quello che voglio, sebbene abbia passato gli ultimi mesi, M E S I, senza internet.
    Ma in questo modo ho scoperto Breaking Bad, mi manca solo l'ultima stagione, e ho fatto i conti con la vita vera. Quella di chi lavora 8 ore al giorno anche il sabato e la domenica fa il tour de force per pulire casa, cucinare per i giorni a seguire, lavare, riposarsi, leggere (poco), guardare un film, sentirsi con le amiche, vederle magari.
    La vita vera è una mazzata sui denti.

    RispondiElimina