Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2015

Il meno possibile.

Ho passato la pausa pranzo a pensare, perché non avevo con me un libro. Ho pensato ad alcune cose che dicono di me. 

Mi fa strano che alcuni si lascino sfuggire certe frasi che contengono giudizi forse molto netti, forse no, però insomma, intanto la frase è uscita fuori. E' anche strano che alcuni si scomodino in generale a dire qualcosa di me, perché ho molto lavorato nel corso degli anni per dare il meno fastidio possibile e farmi vedere il meno possibile e tutto il meno possibile. Mi hanno detto: "Se lavorassi con Tale Persona, te ne andresti dopo un solo giorno". Ecco, in che senso? Nel senso che non resisterei perché sono debole, o nel senso che non sopporterei il comportamento autoritario di Tale Persona - nota per il comportamento autoritario? Nel senso che io e Tale Persona genereremmo uno scontro titanico di personalità simili o di personalità agli antipodi? Sono rimasta lì senza chiedere in che senso? ma è quello che avrei sinceramente chiesto. Ma appunto, il-…

Fuori tempo massimo.

Vorrei che alcuni fenomeni fossero più precisamente scontornabili. Ad esempio: nel 1939 i mariti picchiavano le mogli e le minacciavano di morte. Era un fenomeno trasversalmente presente in tutte le classi sociali. Nel 1960 una legge ha reso illegale l'usanza. Alcuni recidivi furono incarcerati nei mesi immediatamente successivi alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale e, sempre più sporadicamente, fino al '63, anno a partire dal quale non sono più noti episodi.
Ho come l'impressione che certe cose accadano fuori tempo massimo. Ad esempio: l'alcol ha fatto vedere al mio ragazzo qualcosa che non c'era. Mi ha trascinato via da un gruppo di amici maschi tirandomi per i capelli. Ad esempio: so che cambierà. Lo amo. Ad esempio: Lo amo anche dopo che mi ha messo le mani addosso quattro volte. Fuori tempo massimo intendo adesso, intendo a ragazze che hanno la mia età, lavorano, non devono pensare al corredo e a levarsi dalle palle dei genitori. Fuori tempo massimo int…