Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2014

How to survive a plane crash.

Raga, questo posto mi manca.
Sì, sono come, non so, le bimbominkia? laggente che stava su myspace? le preadolescenti dal diario col lucchetto? Non lo so, tant'è: trascurare le cose è malvagio, soprattutto se le cose te le sei scelte, soprattutto se continuano a rispecchiarti, in un modo o nell'altro, e il fatto che le trascuri dipende da una cosa volgare come il lavoro, o il sonno la sera alle 22:25.
Parlavo con Madre e Madre diceva una cosa che riassumo così: ho fatto una vita di merda, prima come figlia, poi come moglie. Adesso che non sono né figlia né moglie vorrei fare tutto quello che non ho potuto - libri film viaggi musica uncinetto ferri musei - ma è troppa roba, ansia, sto ferma e respiro in un sacchetto di carta. Brace brace. 



Allora ho fatto quello che mi riesce meglio: decontestualizzare le paure degli altri e ricontestualizzarle nel mio personalissimo panorama interiore.
Vedo il mio aereo cadere e sento - come se fosse vera, dio santo - la pena che proverei a d…

Che vor' di'?

Ah beh, sei andata a Bologna a conoscere quelli di inutile.

Eh sì, sono andata a Bologna a conoscere quelli di inutile.

Ah, e poi sei andata anche a Berlino.

Così pare, sì, pare così.

E non ce l'hai una fotina? 

No.

Una fotarella? 

No, mi dispiace.

Un selfie stile Ellen agli Academy? Un suvenìr? 'Na porticina de Brandebburgo Svaroschi?

Oh. No. Noncellò.

Embè ma racconta qualcosa, no? Cosa stai a fa'? Hai rotto le palle col compleanno e sei sparita.

Faccio 'n cazzo. Lavoro. Niente di che. Ho fatto un paio di figure di merda, se valgono nel conteggio di 'sta cose che dovrei raccontare di aver fatto.

Mhm, no, non contano secondo me.

Ah. Ma, sicuro? Guarda che erano belle grosse.

Mhm. No. No.

Ok.

E dai, sbottonati.

Mhm. Mettiamola così: tento un perenne stato di concentrazione.

Che vor' dì?

Che tento di vivere concentrata.

Che vor' dì?

Che mi voglio distrarre poco, parlare poco.

Ma pe' fa' che?

Ma non lo so. Delle cose più importanti.

Ma più importanti de che?

Guard…