Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2013

Masterpiece - Nel cassetto io ho la dentiera.

Ieri scoppiettante esordio per Masterpiece, il talent letterario di cui famosi scrittori non vogliono prendersi la paternità.
Talent letterario.TALENT LETTERARIO.Una cosa tipo 'ne resterà soltanto uno' ma senza il sesso sotto fortini di cuscini e coperte.
Cosa rimane allora?
Gente che vuole scrivere.GENTE CHE VUOLE SCRIVERE.Gente che ha scritto un romanzo e lo vuole pubblicare. Come tutti. Come me, come te, come la mia vicina di casa.
Persino quello stronzo di mio padre ha scritto un romanzo, per dire.'Che bella idea' ho pensato.
'Non è che possiamo stare tutta la vita a seguire le nomination nel confessionale'.E invece era meglio Taricone, buon'anima.Masterpiece è un frullato di tutti i talent che avete già visto, con l'aggiunta che non potete sapere di cosa stanno parlando.
'Il tuo libro fa schifo, sai?' dice all'aspirante scrittore il cattivissimo giudice che, in cameretta, ha il poster di chef Gordon con le braccia incrociate.
E noi d…

29 (ventinove/00)

Che strano.
Lo spirito di Eleonora Duse si è impossessato del mio corpo solo marginalmente quest'anno. Un po' di scena su Twitter e nella vita vera ed è subito finito. Sembrava una cosa non così definitiva o decisiva, come quando all'esame di letteratura italiana contemporanea presi 29 e non 30, e risi parecchio e poi me ne dimenticai.Anche quanto ho soffiato sulla candelina ho espresso un desiderio strano che non aveva niente a che fare con la ricchezza o la felicità o il lavoro e, a ben vedere, non riguardava nemmeno me se non marginalmente.

Will Mr. Veet forgive me?

Se dovessi morire ora, se dovesse succedere proprio adesso, verrei ricordata per sempre come quella con il cellophane in testa e il cappello di lana fuxia e l'asciugamano lercio attorno al collo e le gambe che necessitano di una ceretta.
Verrei ricordata così e immortalata in questa ridicola versione di me nell'unica foto che apparirà sui giornali.

Avrebbe compiuto 29 anni fra pochi giorni. Avrebbe avuto i capelli lucenti e ricchi di riflessi ramati. Tragedia annunciata. Arrestata un'estetista della zona che dichiara "Non ho potuto trattenermi. E' questione di deontologia professionale. Spero che il signor Veet sappia perdonarmi".

In un momento imprecisato dei giorni scorsi deve essermi sembrata un'ottima idea quella di utilizzare almeno 5 ore dei successivi tre giorni di festa per ravvivare la mia chioma.Non si smette mai di sbagliare, amici.
Ormai è fatta: sulla testa ho una brocca di argilla su cui, i più bravi tra voi, potrebbero divertirsi a riprodurr…