mercoledì 9 gennaio 2013

Un anno di minchiate d'autore.

Oggi questo posto di cose che non esistono compie un anno.

Gioia e gaudio, perché è un compleanno che non ci fa girare le palle come il ventottesimo.
"Ci" nel senso "a me".
Plurale maiestatis.

Io me lo ricordo quando ho iniziato.
La notte di capodanno dondolavo ubriaca per la strada e ho lasciato camminare gli altri, e sono rimastata indietro di proposito, e ho detto all'Architetto che avrei chiamato il blog cose che non esistono, perché mi sembrava appropriato. Davvero appropriato.

Lui stava appoggiato alla vetrina di un negozio chiuso. Mi ha detto che gli sembrava perfetto e, dicendolo, mi sembrava felice.

Speriamo in un altro anno ancora più pieno di minchiate.


Share This:    Facebook  Twitter  Google+

13 commenti:

  1. Oh auguri, allora! Ci spero anche in questo tuo anno, ché leggerti è bello.

    RispondiElimina
  2. tanti auguri allora e lunga vita alle cose che non esistono ;)

    RispondiElimina
  3. Tanti auguri già è trascorso un anno? mi fa piacere e tra l'altro le tue minchiate mi piacciono tanto , quindi ... continua ascrivere minchiate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già trascorso un anno, Architè.

      Io scrivere, tu leggere <3

      Elimina
  4. Buon bloggeanno! Felice di averti scoperta d poco :)

    RispondiElimina
  5. oh ma che bello...
    happy birthday to youuuuuuuuu!

    comunque le cazzate le devi scrivere, io non le voglio, le pretendo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come se sapessi scrivere altro!

      Grazie grazissimo <3

      Elimina
  6. Auguri, e lunga vita al tuo blog! <3 :)

    RispondiElimina