martedì 15 maggio 2012

Sto benissimo, grazie.

Non ho voglia di scrivere niente, tranne quello che non posso ancora scrivere.
Devo leggere un brutto libro, ma ho paura di disimparare le parole belle.
Leggo tappandomi le orecchie.
Non posso mettere in ordine, perché non è arrivato ancora il momento.
Allora metto un altro po' di disordine e, nei tempi morti, mi metto lo smalto.

I approve this message.


Share This:    Facebook  Twitter  Google+

2 commenti: